18 Maggio 2021

Nuovi serramenti a piccoli prezzi? È possibile con lo sconto in fattura

News e Promozioni
Sostituire i serramenti è una scelta importante, soprattutto per l’investimento economico che comporta. Eppure adesso è possibile farlo con un grosso sconto in fattura. È il cosiddetto Ecobonus, un importante incentivo alle ristrutturazioni edilizie che anche Montrasio Home Solutions applica ai suoi clienti.

Più comunemente conosciuto come sconto immediato in fattura, l’Ecobonus è la formula di acquisto su serramenti e finestre con scontato subito il 50% del valore del preventivo. 
Sconto in fattura: che cos’è e in cosa consiste 
Nel maggio 2020 il Decreto Rilancio ha introdotto la possibilità di avvalersi immediatamente dello sconto fiscale sull’acquisto di serramenti attraverso lo sconto in fattura o lo sconto del credito. Si tratta di una manovra pensata per ampliare l’efficienza energetica degli edifici grazie a una detrazione del 50% rimborsabile in 5 o 10 anni dal pagamento.
Nel 2021 con il Decreto Rilancio, l’Ecobonus è stato prorogato con alcune modifiche: adesso l’agevolazione può essere fatta direttamente al momento dell’acquisto come “sconto in fattura” e non più solo come rimborso dilazionato negli anni. Sono cambiati anche i beneficiari e allargato il bonus anche alle seconde case.
Come funziona 
Lo sconto in fattura sui serramenti è una diminuzione del 50% fatta direttamente sul totale dell’acquisto. Se ad esempio decidiamo di rifare gli infissi del nostro appartamento e il costo totale è di 10.000 euro, con lo sconto in fattura del 50% pagheremo 5.000 euro all’impresa fornitrice. La ditta che ha fatto i lavori si vedrà restituire i 5.000 euro non pagati dal cliente come credito d’imposta.
Lo sconto sarà poi presentato all’interno di regolare fattura insieme a tutte le voci di acquisto che rientrano nell’Ecobonus. Il cliente potrà poi pagare con normale bonifico solo il 50% della somma totale.
Chi può richiederlo 
Possono richiedere lo sconto in fattura tutte le persone, residenti o non residenti nello stabile interessato dalla ristrutturazione, con qualsiasi tipologia di reddito. Nello specifico possono beneficiarne: 

. Proprietari o nudi proprietari;
. Locatari; 
. Comodatari;  
. Il familiare convivente
. Chiunque abbia un diritto di godimento tipo usufrutto o uso dell'abitazione o delle superficie.
Quali interventi si possono fare per usufruire dello sconto in fattura? 
Lo sconto in fattura sui serramenti viene concesso agli interventi che permettono di ottenere sugli immobili un miglioramento termico. Nel bonus rientra la fornitura e la posa in opera di: finestre, portefinestre, portoncini d’ingresso, scuri, persiane, avvolgibili, cassonetti, zanzariere e tende da sole a condizione che non siano orientate a nord.
Non sono compresi lavori finalizzati all’estetica, come il cambio dei pavimenti, mentre si possono acquistare per il condominio o per il solo appartamento serramenti e infissi. 
Per qualunque informazione sullo sconto in fattura per l’acquisto di serramenti, Montrasio Home Solutions è a tua disposizione. Contattaci per una prima consulenza, insieme troveremo la soluzione migliore per te. 
RICHIEDI IL TUO APPUNTAMENTO
COMPILA IL FORM PER MAGGIORI INFORMAZIONI
E PRENOTA IL TUO APPUNTAMENTO CON UN NOSTRO CONSULENTE.
INVIA LA TUA RICHIESTA
NewsletterNEWSLETTER
Resta aggiornato sulle ultime novità, proposte e promozioni.
Iscriviti
X
i
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione si accetta l'uso dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa cookie
ACCETTA